Pittura a freddo

Pittura eseguita con colori trasparenti e coprenti fissati senza cottura.

Per il finto piombo si utilizza una resina acrilica che offre eccellenti risultati riguardo all’esposizione ad agenti atmosferici, al calore e alla stabilità ai raggi U.V.

I colori utilizzati per colorare le resine sono pigmenti costituiti da polveri organiche che combinano eccezionali proprietà tintorie ad un’ottima resistenza alla luce (stabilità UV), agli agenti atmosferici, al calore, agli agenti chimici e ai solventi.

Essi soddisfano le esigenze delle più estreme applicazioni e, una volta mescolati alla base acrilica, forniscono eccellente durabilità e flessibilità, consentendo alla resina di espandersi e contrarsi senza spaccarsi anche in climi estremi.

Questa tecnica di lavorazione permette di rendere uniche le proprie creazioni utilizzando creatività e fantasia.